Pubblica amministrazione e conservazione “amministrativa”: i limiti alla distruzione documentale

Particolarmente interessante il tema della conservazione dei documenti da parte della Pubblica amministrazione affrontato nel contesto di un procedimento penale in cui taluni soggetti erano stati accusati di aver “distrutto” tutta la documentazioni afferente lo svolgimento di una procedura di selezione, ivi inclusi íi curricula dei candidati e le prove scritte sostenute, indetta per la…

Read more

La ragioni che legittimano l’accesso al registro delle notizie di reato devono essere specificatamente connesse a specifiche funzioni

Corte di Cassazione Penale, sentenza n. 34803 del 30 luglio 2019 Con sentenza emessa il 11.01.2018 la Corte di Appello di L’Aquila ha confermato la sentenza del Tribunale di Lanciano che aveva dichiarato X responsabile del reato di cui all’art. 615 ter cod. pen. (accesso abusivo a sistema informatico), per essersi introdotto, in qualità di…

Read more

Crittografia, Signal: tutto segreto (ma meno performante)

Crittografia, croce e delizia dei paladini della libertà, dicevamo l’ultima volta, parlando della particolare crittografia di Telegram e dei tentativi, spesso portati avanti dalle autorità, di limitarne l’uso per poter accedere in caso di necessità a dati e informazioni personali. Come già anticipato, però, si è capito che non sempre le cose stanno come ci…

Read more

Clipsa il malware che tenta di carpire le credenziali amministrative di WordPress

Dalle attività di monitoraggio emerge che i ricercatori di AVAST hanno individuato un malware multiuso, denominato Clipsa, in grado di catturare password. Stando alle analisi svolte dai ricercatori si apprende che Clipsa, scritto in Visual basic, è specializzato per la cattura di credenziali e criptovalute e viene utilizzando per lanciare attacchi di forza bruta acquisendo…

Read more

Videosorveglianza e protezione dei dati personali: codice di comportamento del il Garante UK (ICO)

ll Garante UK (ICO), già prima dell’entrata in vigore del Regolamento UE 2016/679, aveva emanato un codice di condotta che fornisce raccomandazioni sull’uso dei sistemi di videosorveglianza, per aiutare le organizzazioni a conformarsi alla previgente normativa. Tale codice non è stato ancora aggiornato alle nuove previsioni anche se molte delle indicazioni ivi contenute continuano ad…

Read more