webinar

La formazione attraverso i social

L’avv. Massimo Ramello rendere gratuitamente disponibili a tutti i visitatori del proprio sito web gli eventi formativi ai quali ha partecipato in qualità di relatore.

Per approfondire gli argomenti trattati, ricevere il materiale illustrato nel corso degli eventi e per proporre argomenti di particolare interesse, utilizzare il seguente collegamento: https://dpo.youcanbook.me/

 

26/05/2020 – Webinar – gestire foto e video nel pieno rispetto della protezione dei dati

In questo webinar Andrea e Massimo presentano il vademecum realizzato per pubblicare una foto o un video sul sito o sui profili social dell’Ente. Analizzeremo i profili di protezione contenuti nella Legge sul diritto d’autore e nella normativa privacy

Relatori:
Avv. Massimo Ramello
Andrea Marella

14/05/2020 – Webinar – Il marketing istituzionale nel pieno rispetto del GDPR

In questo webinar Andrea, Gianluca e Massimo tracciano le linee guida di base per introdurre nella P.A. forme di comunicazione efficaci e rispettose della normativa di protezione dei dati personali

Relatori:
Avv. Massimo Ramello
Andrea Marella
Gianluca Kovarich

12/05/2020 – Webinar – Protocolli di sicurezza anti contagio da Covid-19 e protezione dati personali

In questo webinar l’avv. Massimo Ramello affronta gli aspetti normativi generali ed analizza i punti critici salienti dei protocolli “interni” anti-contagio che i datori di lavoro pubblici e privati si trovano a dover gestire nella c.d. “fase 2” del progressivo rientro alla normalità

Relatori:
Avv. Massimo Ramello
Andrea Marella

05/05/2020 – Webinar – Giunta e Consiglio comunale in videoconferenza

In questo webinar Massimo Ramello e Adnrea Marella affrontano gli aspetti normativi e tecnici per un corretto approccio dell’argomento

Relatori:
Avv. Massimo Ramello
Andrea Marella

29/04/2020 – Webinar – L’attività del Garante privacy nei confronti della P A

L’avv. Massimo Ramello, il Dr. Lorenzo Frascotti e Andrea Marella analizzeranno i principali interventi del Garante della protezione dei dati personali che hanno visto coinvolte talune pubbliche amministrazioni, a seguito dell’entrata in vigore del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali (GDPR)

Relatori:
Avv. Massimo Ramello
Dr. Lorenzo Frascotti
Andrea Marella

09/04/2020 – Webinar – Gli obblighi di trasparenza amministrativa 3^ parte

Ai sensi dell’art.11 del D. Lgs. n. 150/2009, la trasparenza è intesa come: “accessibilita’ totale anche attraverso lo strumento della pubblicazione sui siti istituzionali delle amministrazioni pubbliche, delle informazioni concernenti ogni aspetto dell’organizzazione, degli indicatori relativi agli andamenti gestionali e all’utilizzo delle risorse per il perseguimento delle funzioni istituzionali, dei risultati dell’attivita’ di misurazione e valutazione svolta dagli organi competenti, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo del rispetto dei principi di buon andamento e imparzialita’”.

Negli ultimi anni, il principio dell’accessibilità totale agli atti è stato inserito in numerosi provvedimenti normativi. Completa e riordina la numerosa e complessa normativa riguardante gli obblighi di pubblicita’, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, il D. Lgs. 33/2013, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 80 del 5 aprile 2013 che in attuazione della delega conferita al Governo dall’art.1, comma 35, Legge 190/2012, ha lo scopo di trasmettere una maggiore chiarezza sul contenuto degli obblighi di pubblicazione.

Relatori:
Dr. Santo Fabiano
Avv. Massimo Ramello

07/04/2020 – Webinar – Sicurezza Web e Data Breach, il Caso INPS cosa possiamo imparare

Il caso INPS (ossia il default del portale istituzionale dell’Ente avvenuto l’1 aprile di quest’anno), grazie all’attenzione mediatica che gli è stata tributata, ha riportato all’attenzione il tema del Data Breach e della sicurezza dei sistemi web delle Pubbliche Amministrazioni. Il Garante Privacy ha già dichiarato che provvederà ai dovuti accertamenti, definendo il fatto “gravissimo”, frutto della “mancanza di sicurezza delle banche dati e dei siti delle amministrazioni pubbliche”. Sul tema del Data Breach, tuttavia, si è detto molto ma spesso in modo poco “pratico”. Analizzare quanto avvenuto l’1 aprile (pur nella limitatezza delle informazioni ad oggi disponibili) consente di comprendere origini, sviluppo e conseguenze di un Data Breach tanto per i cittadini, quanto per le Pubbliche Amministrazioni.

L’iniziativa, promossa da RDS International e SI.RE. Informatica, è liberamente offerta per promuovere il “lavoro agile” e sensibilizzare i temi dello smart working e protezione dei dati personali nelle pubbliche amministrazioni.

Relatori:
Avv. Massimo Ramello
Dr. Lorenzo Frascotti
Andrea Marella

01/04/2020 – Webinar – Smartworking per la PA Casi studio reali e dibattito tecnico legale aperto

Dopo 20 giorni di affiancamento e supporto allo smart-working, analizziamo insieme all’avv. Ramello tutti gli aspetti tecnici e legati che abbiamo affrontato, aprendo un dibattito sulle casistiche riscontrate

Relatori:
Avv. Massimo Ramello
Andrea Marella

25/03/2020 – Webinar – Smartworking per la PA. Creare un firewall umano

L’ingegneria sociale (social engineering), l’arte di manipolare le persone allo scopo di ottenere informazioni, è una minaccia ai sistemi informativi ancora sottovalutata.

Utilizza le stesse tecniche di un attacco informatico, ma l’obiettivo non è un apparato tecnologico ma una persona in carne ed ossa come te.

In questo momento in cui sei stato letteralmente gettato nell’era digitale ed obbligato ad organizzarti per lavorare da casa, le tecniche dello human hacking sono in parte da rivedere, calandole sulla realtà che ti circonda: la tua famiglia, chi è in casa con te in questi giorni e condivide il tuo nuovo spazio di lavoro.

Come abbiamo già discusso nel webinar del 17/03, la protezione e la sicurezza del dato (tuo come dipendente e del tuo cittadino) deve essere garantita anche in tempi di emergenza.

Ti consiglio la sua visione propedeutica.
Lo puoi trovare qui: https://youtu.be/8toToIwtFCY

Maneggiare distrattamente gli strumenti in tuo possesso (fuori dal tuo habitat lavorativo) può aprire le porte a malintenzionati digitali, con gravi ripercussioni per te e la tua amministrazione.

Relatori:
Avv. Massimo Ramello
Andrea Marella

24/03/2020 – Webinar – Gli obblighi di trasparenza amministrativa 2^ parte

Ai sensi dell’art.11 del D. Lgs. n. 150/2009, la trasparenza è intesa come: “accessibilita’ totale anche attraverso lo strumento della pubblicazione sui siti istituzionali delle amministrazioni pubbliche, delle informazioni concernenti ogni aspetto dell’organizzazione, degli indicatori relativi agli andamenti gestionali e all’utilizzo delle risorse per il perseguimento delle funzioni istituzionali, dei risultati dell’attivita’ di misurazione e valutazione svolta dagli organi competenti, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo del rispetto dei principi di buon andamento e imparzialita’”.

Negli ultimi anni, il principio dell’accessibilità totale agli atti è stato inserito in numerosi provvedimenti normativi. Completa e riordina la numerosa e complessa normativa riguardante gli obblighi di pubblicita’, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, il D. Lgs. 33/2013, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 80 del 5 aprile 2013 che in attuazione della delega conferita al Governo dall’art.1, comma 35, Legge 190/2012, ha lo scopo di trasmettere una maggiore chiarezza sul contenuto degli obblighi di pubblicazione.

Relatori:
Dr. Santo Fabiano
Avv. Massimo Ramello

20/03/2020 – Webinar – Gli obblighi di trasparenza amministrativa 1^ parte

Ai sensi dell’art.11 del D. Lgs. n. 150/2009, la trasparenza è intesa come: “accessibilita’ totale anche attraverso lo strumento della pubblicazione sui siti istituzionali delle amministrazioni pubbliche, delle informazioni concernenti ogni aspetto dell’organizzazione, degli indicatori relativi agli andamenti gestionali e all’utilizzo delle risorse per il perseguimento delle funzioni istituzionali, dei risultati dell’attivita’ di misurazione e valutazione svolta dagli organi competenti, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo del rispetto dei principi di buon andamento e imparzialita’”.

Negli ultimi anni, il principio dell’accessibilità totale agli atti è stato inserito in numerosi provvedimenti normativi. Completa e riordina la numerosa e complessa normativa riguardante gli obblighi di pubblicita’, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, il D. Lgs. 33/2013, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 80 del 5 aprile 2013 che in attuazione della delega conferita al Governo dall’art.1, comma 35, Legge 190/2012, ha lo scopo di trasmettere una maggiore chiarezza sul contenuto degli obblighi di pubblicazione.

Relatori:
Dr. Santo Fabiano
Avv. Massimo Ramello

17/03/2020 – Dibattito Digitale – Smart Working, GDPR e Sicurezza Informatica: facciamo chiarezza

In questo contesto emergenziale l’operatività nelle pubbliche amministrazioni dev’essere garantita attraverso la modalità di lavoro agile, al di fuori degli ordinari luoghi di lavoro (e, possibilmente, da casa) in modo da evitare il contagio. Le amministrazioni devo però attivare procedure tecniche ed organizzative che rendano il lavoro non solo “agile” ma anche “sicuro”, anche rispetto alla protezione dei dati personali.

Relatori:
Avv. Massimo Ramello
Andrea Marella